Il mio viaggio: un’evoluzione di stelle, anima e pelle

Avete presente quei sogni nel cassetto. Quelli che costruisci con dovizia di particolari immaginari e custodisci nascosti ben bene, in modo che nessuno te li scorga in fondo agli occhi, quando ti penetra con il più falsamente fugace degli sguardi, tra una lacrima e un sorriso. Quei sogni inconfessabili su cui fate affidamento nelle notti in cui v’ascolta solo la luna e quelli che vi … Continua a leggere Il mio viaggio: un’evoluzione di stelle, anima e pelle